ATTIVITA’, posizioni e azioni della macroregione mediterranea nei paesi

Maggio 2023 Mediterraneo in Etiopia

Nel mese di maggio 2023 per l’Etiopia  saranno stanziati 22 milioni di euro per aiuti umanitari attraverso l’UE.

La Commissione Europea ha annunciato  il nuovo finanziamento di 22 milioni di euro per aiuti umanitari in Etiopia per sostenere le persone colpite da conflitti, sfollamenti, siccità e problemi di salute.

I finanziamenti umanitari dell’UE  contribuiscono a far fronte ai livelli elevati di insicurezza alimentare e malnutrizione tra i più vulnerabili e consentiranno l’accesso all’assistenza sanitaria di base, ad acqua pulita e sicura, ai servizi igienico-sanitari, nonché a opportunità educative per i bambini coinvolti in crisi umanitarie che non hanno potuto studiare.

Il Commissario per la Gestione delle crisi, Janez Lenarčič, ha dichiarato: “L’Unione Europea ha mobilitato questo finanziamento aggiuntivo per continuare ad aiutare le organizzazioni umanitarie  ad ampliare l’assistenza di emergenza e di primo soccorso alle persone bisognose. I nostri esperti umanitari sul campo monitorano costantemente la situazione e noi rimaniamo fermi nel nostro impegno di solidarietà nei confronti di chi ha bisogno.”

La Macroregione Mediterranea è ora ancora più impegnata  affinché, con la cessazione della guerra, ci sia una piena ripresa  economica dell’intera area e ha dichiarato:

“Gli etiopi possono contare nella presenza costante di tutta la Comunità mediterranea che dice: No alla guerra, sì allo sviluppo sinergico dell’Etiopia nel Mediterraneo”.

Translate »