ATTIVITA’, posizioni e azioni della macroregione mediterranea nei paesi

Gennaio, Febbraio e Marzo 2024 Mediterraneo in Francia

La Francia si sta rivelando sempre più mediterranea mente proattiva fra i sottoscrittori del programma Next Med 2021-2027. L’impegno francese è vigorosamente teso a favorire la cooperazione tra i Paesi mediterranei nell’ottica di uno sviluppo equo e sostenibile che interessa l’area del Mare Nostrum.

Più precisamente,la Francia mira a promuovere l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, a favorire il progresso digitale, a rendere effettiva l’inclusione dei soggetti versanti in situazioni di particolare disagio e, non da ultimo, ad incoraggiare il dialogo costante tra Cittadini, imprese ed Istituzioni mediterranee.

La Francia si sta prodigando, in particolare con la Nigeria, ad agevolare la crescita delle piccole e medie imprese in tutta l’area mediterranea, nonché a favorire la digitalizzazione e l’accesso all’assistenza sanitaria nei territori più a disagio.

La Francia sta coinvolgendo gli altri Paesi mediterranei per la piena ed effettiva attuazione  delle strategie di cui ai quattro Pilastri macroregionali.

Va, altresì, nel frattempo, evidenziato il forte protagonismo degli agricoltori francesi che con quelli spagnoli e italiani hanno portato a migliori decisioni della Commissione Europea in materia di agricoltura.

La Macroregione Mediterranea si è congratulata con  la Repubblica Francese per il lavoro sinergico mediterraneo sinora compiuto  per l’implementazione dei quattro Pilastri.

Translate »